Bracciale rosario: al polso e nell’anima qualcosa di prezioso

0
32
bracciale rosario

Quante volte sarà capitato a un uomo di arrivare vicino a una ricorrenza (compleanno, anniversario, Natale che sia) e non avere ancora trovato la cosa giusta da regalare.

Se il regalo che dobbiamo fare è davvero speciale e chi lo deve ricevere è la fidanzata, la moglie, la mamma o a una sorella, spesso si va nell’ambito del gioiello scoprendo prezzi e idee di ogni tipo.

Ora veniamo al motivo per cui ho deciso di scrivere questo articolo: fare un regalo importante a una persona che ha una sensibilità religiosa.

Ecco perché ho preso in considerazione il bracciale rosario che può essere l’idea che risolve il problema del dono giusto.

Il rosario: prima di tutto capiamo come è fatto

Intanto è meglio sapere che molto spesso se la parola inizia con la maiuscola, quindi “Rosario”, ci si riferisce alla serie di preghiere che compongono il tradizionale rito devozionale cattolico, mentre quando l’iniziale è minuscola si identifica la corona del rosario.

L’oggetto, la corona del rosario, è quindi una collana formata da cinquanta grani divisi in cinque decine che è stata creata proprio per contare le preghiere che si susseguono nel Rosario. Quasi sempre dalla corona pende anche un crocifisso.

Un tempo il rosario era fatto con materiali molto semplici come semi e sfere di legno infilate in un filo, poi nel corso del tempo ne sono nate versioni molto più preziose.

Da questo oggetto pieno di significato prendono ispirazione i gioiellieri che vogliono dare modo ad un credente, o a chi apprezza gli universali messaggi di vita della religione cattolica, di avere un monile bellissimo e spirituale.

bracciale rosario

Un bracciale rosario d’argento può essere un regalo perfetto

Tra le tantissime proposte che si trovano facendo un po’ di ricerche in rete, rimanendo su budget normali per le comuni persone, si possono scegliere bracciali in argento che riprendono la simbologia del rosario.

Con poco più di 150 euro si possono acquistare bellissimi bracciali con grani fatti di perle, onice, topazio, ametista e altre pietre belle e preziose.

Oltre ai tradizionali grani del rosario, questi bracciali possono avere altri simboli che una persona religiosa riconosce al volo: una classica croce come pendente, una fede, un’effige sacra.

Si possono trovare anche quelli che definirei “bracciali preghiera”, sui quali vengono incise parole sacre o di grande spiritualità.

Certo, si può anche scovare su un e-commerce un rosario bracciale fatto di materiale plastico e tessuto, ma se dobbiamo fare un regalo ad una persona a cui teniamo molto, forse questa non è la scelta migliore.

Volendo ci sono anche gioielli da polso in oro che riprendono le simbologie sacre, ma i prezzi si alzano di molto.

Rimanendo sul bracciale rosario in argento, Tuum è un’ottima azienda che propone diverse linee su questo tema. Inoltre, i gioielli Tuum sono fatti da artigiani italiani che utilizzano pietre selezionate e materiali di qualità.

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Lookdafavola.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here