Sposarsi a faenza nella magnifica torre di oriolo

52

Quando una coppia decide di organizzare il proprio matrimonio si trova a dover affrontare tantissime scelte, una delle più importanti riguarda sicuramente la location in cui festeggiare il matrimonio.

L’Italia è sicuramente un paese ricco di meravigliosi paesaggi naturali e storiche strutture cariche di storia e arte. La scelta può essere davvero ardua! Il primo consiglio che possiamo dare ai futuri sposi è di trovare un luogo che ben si adatta ed armonizza con lo stile che hanno in mente dare all’evento.  Il luogo in cui festeggerete il vostro matrimonio sarà la perfetta cornice in grado di esaltare ogni dettaglio del tema scelto per il gran giorno.

Vi basterà fare una rapida ricerca per un fotografo matrimonio a Faenza per permettere al vostro professionista di fiducia di disporre di una location indimenticabile e deliziosamente romantica.

Matrimonio a Faenza: una location da favola

Faenza è un delizioso comune che si trova in provincia di Ravenna. Situata lungo la Via Emilia, questa città che si trova incorniciata dalle prime colline dell’Appennino è nota in tutto il mondo per la produzione di ceramica.

Faenza è una città ricca di meravigliosi siti che ben si prestano a matrimoni da favola! Da qualche anno, poi, la giunta comunale ha aggiunto alla sua già preziosa lista di luoghi del cuore anche la splendida Torre di Oriolo.

La Torre di Oriolo è infatti una perla del patrimonio architettonico della città manfreda ed era da tanto che le richieste di poter usare questo luogo per unirsi in matrimonio divenivano sempre più pressanti.

Immersa nella tranquilla e romantica campagna di Faenza, spicca la Torre di Oriolo. La tradizione vuole che venga attribuita a Giuliano da Maiano, architetto della famiglia Manfredi, anche se ancora non sono stata trovata una documentazione che ne comprovi senza ombra di dubbio l’attribuzione.

La Torre si fa apprezzare per una terrazza panoramica davvero perfetta per scatti fotografici romantici e deliziosamente particolari. È possibile accedere tramite una scala a chiocciola ma, ne sono certa, ne vale sicuramente la pena. La struttura del torrione è davvero caratteristica, si tratta infatti di un mastio a pianta esagonale a doppio puntone.

Matrimonio a La Torre di Oriolo

La Torre di Oriolo è una delle splendide location offerte da Faenza per unirsi in matrimonio.  Un posto incantevole dove poter organizzare la cerimonia nuziale che avete sempre sognato.

La costruzione della Torre di Oriolo risale agli anni tra il 1474 ed il 1476; il periodo in cui venne messa in atto la ristrutturazione del fortilizio ad opera dei signori di Faenza.

In questo luogo ricco di storia e di fascino potrete organizzare un matrimonio romantico, elegante e particolarmente raffinato. La location è infatti piuttosto caratteristica ma, al tempo stesso, molto curato.

In questo luogo che vi garantisce una vista mozzafiato su Faenza e sulla Romagna, potrete disporre di

sale ordinate dalla tipica impronta medioevale. Il punto forte è, però, la terrazza panoramica mozzafiato che lascerà tutti i vostri ospiti a bocca aperta.

Nel grande parco che si estende proprio attorno alla torre di Oriolo avrete a disposizione una tensostruttura dalle dimensioni di 15×20 m, dove potrete organizzare la vostra perfetta cerimonia nuziale.

Un luogo magico in cui riuscirete ad organizzare un evento davvero indimenticabile per voi stessi e per tutti i vostri invitati.

Per quanto riguarda la ristorazione avrete piò opzioni tra cui scegliere. Potete infatti farvi guidare nella scelta del catering del territorio o affidarvi a qualcuno di vostra conoscenza. La tradizione enogastronomica del territorio non vi farà sicuramente mancare le opzioni tra cui scegliere!

Inoltre, la vicinanza di molti agriturismi facenti parte dell’associazione consentirà a voi od ai vostri invitati, di pernottare in un luogo meravigliosamente rilassante.

Faenza è una città magica che vi permetterà non solo di organizzare un magico matrimonio ma che vi consentirà di fare una vera e propria esperienza immersiva in un territorio ricco di storia e natura.

CONDIVIDI