Come scegliere le bomboniere matrimonio: guida all’acquisto

120

Gli eventi come il matrimonio, il battesimo, la comunione, la cresima o una laurea, necessitano di un’organizzazione complessa che occorre di molto tempo, pazienza e anche di un budget adatto ad acquistare tutti gli elementi fondamentali per celebrare il grande evento.

L’organizzazione di una cerimonia inizia con la scelta della location e dello stile dell’evento, si passa poi alla scelta dell’abito, del menù e delle bomboniere da regalare agli ospiti. L’acquisto delle bomboniere richiede tempo, quindi è necessario muoversi d’anticipo e prenotarle almeno quattro mesi prima, in particolar modo quando il numero degli invitati è grande.

Le bomboniere matrimonio sono a tutti gli effetti la categoria a cui prestare molta attenzione prima dell’acquisto, perché rappresentano per gli ospiti un ringraziamento per la partecipazione e un elemento importante che permette di giudicare la riuscita o il fallimento dell’evento. Scopri le bomboniere matrimonio Thun e la collezione che si adatta meglio allo stile del matrimonio.

Come scegliere le bomboniere per il matrimonio

Il mercato delle bomboniere propone una vasta gamma di prodotti tra cui poter scegliere, da quelli più costosi realizzati con materiali di lusso, a quelli più economici realizzati con materie prime meno raffinate ma al tempo stesso eleganti e rendono l’oggetto bello da vedere.

La scelta delle bomboniere si basa principalmente sui seguenti parametri:

  • Budget;
  • Gusto personale degli sposi;
  • Stile del matrimonio;
  • Scelta etica o scelta estetica.

È fondamentale sapere a chi offrire le bomboniere prima di acquistarle: secondo le regole popolari, la bomboniera deve essere offerta a chi fa il regalo di nozze agli sposi, anche alle persone che non partecipano all’evento. Per ogni nucleo famigliare deve essere offerta una bomboniera, per una coppia di fidanzati che non convivono è consigliato offrire due bomboniere e per gli amici una bomboniera a persona.

L’oggetto scelto per diventare la bomboniera del matrimonio deve simboleggiare il ricordo della giornata. Ecco alcuni consigli che possono aiutarvi nella scelta:

Tipologia di bomboniera: utile o da esporre

È possibile scegliere tra un oggetto utile, da utilizzare nella quotidianità, e un oggetto con una funzione puramente estetica. In questo senso, le scelte di design per una bomboniera da esporre sono tante: bomboniere in ceramica, vetro, in porcellana, in acciaio, in legno e così via.

Bomboniere personalizzate

Se si desidera un prodotto unico e originale, è consigliato scegliere delle bomboniere personalizzate. Generalmente, queste bomboniere sono realizzate da un oggetto simbolico da comporre con altri elementi come la scatola personalizzata, il fiocco e un fiore particolare.

In questa categoria rientrano anche le bomboniere fai da te o le bomboniere gastronomiche, ottime per proporre un regalo originale e creativo.

Bomboniere di lusso

Questa categoria è principalmente pensata per una cerimonia elegante e raffinata. Rientrano in questa categoria le bomboniere in cristallo, realizzate per essere esposte all’interno delle case, le bomboniere Swarovski per regalare agli ospiti un oggetto prezioso e brillante, che illumina gli ambienti.

La scelta di questa tipologia di bomboniere non è economica, tuttavia, permette di unire l’eleganza alla preziosità e sono perfette per le giovani coppie che amano lo stile moderno e contemporaneo.

Quando acquistare le bomboniere matrimonio

L’acquisto delle bomboniere è un’attività che necessita di tempo, perché bisogna trovare la bomboniera più adatta e prenotare il numero di bomboniere che, secondo l’esperienza dei professionisti, può variare fino all’ultimo momento. Bisognerà poi aspettare il tempo necessario per la produzione e la consegna: maggiore è il numero di bomboniere prenotate e maggiore è il tempo da aspettare per la loro consegna.

Il consiglio degli esperti è di scegliere le bomboniere almeno 3 mesi prima delle nozze, per poi poterle offrire dopo il pranzo nuziale. Tuttavia, le coppie più giovani scelgono di inviare le bomboniere in un periodo successivo al matrimonio, in particolare quando la festa avviene in un luogo lontano dalle abitazioni degli invitati.

CONDIVIDI