Autoabbronzante: come usarlo per una pelle abbronzata in ogni stagione

78

Vorresti avere tutto l’anno la pelle abbronzata e scura come in estate? La soluzione è più a portata di mano di quanto credi e, no, non hai bisogno di prenotare un viaggio verso una meta esotica. Basta recarti al negozio di cosmetici di fiducia e chiedere un autoabbronzante.

Tutto quello che c’è da sapere sulle creme e i prodotti autoabbronzanti

La maggior parte di aziende di cosmetica, infatti, hanno ormai in catalogo creme autoabbronzanti – dalle formulazioni diverse, con profumazioni diverse o pensate per le diverse parti del corpo e adatte anche a chi stia più attento ai temi del bio e della sostenibilità per esempio – che, come suggerisce lo stesso aggettivo, sono in grado di far apparire la pelle di un colorito più scuro rispetto a quello reale.

Come fanno? Come agisce un autoabbronzante cioè? In quasi tutti i casi la crema autoabbronzante è una crema a base di DHA (per i più “addentro” alla materia il diidrossiacetone), un particolare reagente che si lega alla cheratina ed è in grado di regalare alla pelle qualche tonalità in più.

A rigore, insomma, come funziona l’autoabbronzante non ha niente a che vedere con la produzione di melanina responsabile della “vera” abbronzatura.

Spalmare l’autoabbronzante, cioè, significa semplicemente “imitare” la tintarella ed è per questo che l’effetto di questi cosmetici è temporaneo e applicare l’autoabbronzante è una pratica che richiede di essere ripetuta anche ogni dieci giorni o ogni due settimane se si vuole mantenere il colorito.autoabbronzanteMolto dipende inevitabilmente dalla qualità del prodotto che si acquista, dalla sua formulazione ma anche dalle caratteristiche della propria pelle per esempio.

Il miglior autoabbronzante in offerta su Amazon

Tante tipologie di abbronzante

Non è semplice, così, rispondere a domande come “qual è l’autoabbronzante migliore?” o “come scegliere l’autoabbronzante?” senza fare prima delle valutazioni personali. Le più macroscopiche hanno a che vedere con che effetto si vuole ottenere e in che zona si intende applicare l’autoabbronzante.

In commercio, infatti, si trovano prodotti con formule diverse e che dovrebbero garantire diverse “intensità” di abbronzatura, a seconda che si desideri semplicemente rafforzare il tono del proprio incarnato o che si voglia avere la pelle nera come durante l’estate.

Abbronzante naturale in offerta su Amazon

Allo stesso modo ci sono creme autoabbronzanti per il viso e creme autoabbronzanti per le gambe o formule pensate ad hoc per parti del corpo, come la pancia, che sono le ultime ad abbronzarsi anche durante l’estate.

Attenzione alle macchie!

Fai attenzione anche a come applicare l’autoabbronzante: se c’è una cosa che dovresti evitare in ogni modo, infatti, sono le applicazioni disomogenee che rischiano di dare alla tua pelle un aspetto “a chiazze”.

Tieni conto che la texture del cosmetico conta molto in questo senso: se è la prima volta che ne usi uno potresti optare, così, per l’autoabbronzante in crema con guanto applicativo che ti aiuta a raggiungere anche le zone più nascoste del tuo corpo.

Usa l’autoabbronzante in spray, invece, se hai ormai una certa familiarità con questo tipo di prodotti o se vuoi un “effetto tintarella” molto intenso ma altrettanto localizzato. Se vuoi applicarlo in viso, ancora, tieni conto che ci sono autoabbronzanti in gocce e da poter mischiare alla crema notte in modo da lasciarli in posa e ottenere un colorito uniforme.

Il miglior autoabbronzante in offerta su Amazon

 

Come mettere l’ auto abbronzante: il miglior autoabbronzante


*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Lookdafavola.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.