SOS brufoli: come eliminare un brufolo rapidamente

0
939

I brufoli sul viso sono un problema che può interessare anche le generazioni mature, oltre agli adolescenti. Essi sono spesso sinonimo di un problema ed è per questo che il primo modo per combatterli ed eliminarli è determinarne la causa. Nel frattempo esiste qualche trucchetto per farli andare via più in fretta. Più avanti vedremo anche come coprirli e renderli invisibili con il make-up.

I brufoli non sono altro che infiammazioni della pelle, che si presentano in diverse parti del corpo ma risultano essere particolarmente fastidiosi, poiché antiestetici, sul viso. Anche qui la pelle è ricoperta da peluria e i follicoli dei peli e le relative ghiandole sebacee si possono infiammare.

I brufoli sono caratterizzati dalla classica cima purulenta (biancastra-gialla :-P) e da un’area più o meno rossa e gonfia. A parte il fatto che fanno effettivamente male, nelle persone adulte possono risultare un po’ imbarazzanti, per questo quando si presentano si è sempre alla ricerca di una soluzione disperata per combatterli, coprirli e nasconderli.

come togliere i brufoli, eliminare i brufoli, far sparire un brufolo

Come eliminare i brufoli: la prevenzione prima di tutto

La soluzione per risolvere il problema dei brufoli passa innanzitutto dalla prevenzione, per evitare che mentre se ne sta combattendo uno non se ne presenti subito un altro: è un circolo vizioso quello dei brufoli. Le cause sono quindi da ricondurre a soluzioni precise, vediamo come.

Stile di vita sbagliato, disordinato? Soluzione: cambia le tue cattive abitudini

Il fumo, una cattiva igiene e una vita stressante possono incidere sui tuoi brufoli. Allenta lo stress, dedicatia  un hobby, fai yoga, corri, trova un modo per scaricare la tensione! Ognuno ha il suo metodo, tu trova il tuo. Non dimenticare di dormire bene e le giuste ore, altrimenti il tuo corpo sai già che potrebbe punirti con un “bel” brufoletto.

Un’altra cosa fondamentale è la pulizia del viso: va fatta bene perché incide moltissimo sulla quantità di sebo, uno dei principali scatenanti dell’infezione del brufolo. Il sebo va rimosso, ma delicatamente. Se usi prodotti troppo aggressivi per difesa la tua pelle ne produrrà ancora di più e sai anche tu come va a finire…! Utilizza prodotti che rispettano il ph della tua pelle, che siano delicati e magari naturali.

Periodicamente, quindi una volta alla settimana o ogni 10 giorni, fai uno scrub viso per eliminare le cellule morte che ostruiscono i pori e originano le infezioni! Se non sai bene come fare lo scrub viso o per avere qualche ricetta homemade guarda qui

Scrub viso: come si fa, quando e qual’è il migliore in commercio
Qualche ricetta di scrub viso fai da te: per ogni tipo di pelle

Durante la tua pulizia adotta tutto il necessario: uno struccante delicato, il latte detergente, il tonico. A tua discrezione poi l’utilizzo della crema, anzi, ne parliamo in altra sede.

Procurati il tea tree oil, da usare come ingrediente degli scrub o anche puro sul brufolo direttamente per disinfiammarlo e farlo scomparire in fretta!

Tea tree oil puro e naturale al 100% in offerta su Amazon

Cattiva alimentazione? Soluzione, controlla cosa metti a tavola

come togliere i brufoli, eliminare i brufoli, far sparire un brufolo

Per mangiare bene è importante eliminare elementi pesanti che vanno a pesare sul fegato, come i fritti, gli oli (anche quelli vegetali), gli alcolici e i carboidrati complessi. Non vuol dire punirsi del tutto, ovviamente, ma evitare, soprattutto se si notano brufoli o se si è in un periodo particolare di stress, durante il ciclo o altre condizioni particolari.

Ben vengano i paladini contro i brufoli, invece, come le vitamine, gli omega 3 e 6, i Sali minerali: quindi sì a legumi, cereali integrali, frutta, verdura, pesce. A tavola fai attenzione a quello che mangi se i tuoi brufoli si presentano periodicamente, potrebbe trattarsi di intolleranza a qualcosa o di un alimento che il tuo corpo fa fatica a digerire.

Altre cause

Problemi ormonali: in questo caso è bene che tu ti rivolga a un medico.

Come togliere i brufoli

Non schiacchiare i brufoli!”. Te lo diceva tua madre, tua sorella maggiore, il medico, l’estetista… ma le cose non stanno esattamente così. I brufoli vanno schiacciati, ma nel modo giusto. Quando vai dall’estetista a fare la pulizia del viso lei lo fa e puoi farlo anche tu. Le regole sono farlo in modo delicato, con un panno caldo e dopo un po’ di vapore o una bella doccia che faccia aprire i pori e ammorbidire la pelle. A freddo no, non si fa! Con le premesse appena fatte quindi fai una leggera pressione intorno alla testa del brufolo, se è “pronto” (fa schifo ma è così!) il liquido infetto fuoriuscirà, così anche la piccola radice e si potrà avviare il processo di guarigione.

Il tuo brufolo non è “pronto”? Allora puoi cercare di asciugarlo con una bella maschera all’argilla verde o classica. Di maschere ce ne sono diverse, ma vanno bene per prevenzione, se vuoi liberarti dello sgradito ospite questa è quella che funziona meglio. Se hai la pelle secca o hai già fatto una maschera questa settimana, applica il prodotto solo dove hai i brufoli. Dieci minuti di posa, abbondanti per fare la zelante, lavare e risciacquare con acqua tiepida. Diciamo che l’argilla è il moderno dentifricio della nonna! La storia che il dentifricio messo sul brufolo tutta la notte lo elimini è leggenda!

La maschera all’argilla migliore è anche fra le più economiche, su Amazon

Dopo la tua maschera o, in alternativa, puoi applicare sul brufolo un olio naturale che disinfiammi e che abbia un effetto astringente e disinfettante. Di prodotti ce ne sono tanti, lavanda, aloe vera, etc. ma il migliore ritengo che sia l’olio di tea tree. In alternativa, se il problema è grave o se vuoi qualcosa di strong, anche se non naturale, ci sono tanti prodotti in farmacia: idrocortisone, acido glicolico, salicilico, perossido di benzoile, sapone allo zolfo.

Olio di tea tree puro 100% e naturale su Amazon in offerta


*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Lookdafavola.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.