Fastidiosi e antiestetici: come perdere 5 kg in più

521

Sono proprio questi fastidiosi chili di troppo accumulati dopo le Feste o durante l’inverno, quando ci si è concessi un po’ troppe “coccole” a tavola, e che possono rendere davvero drammatica la prova costume: come perdere 5 kg velocemente, senza sforzo e senza rinunciare a una corretta alimentazione?

Di seguito proveremo a fare chiarezza, ma non prima di una premessa. Nessun consiglio per perdere i chili superflui può sostituirsi a una consulenza con il proprio medico di fiducia o con un medico specializzato in nutrizione, soprattutto se si ha a cuore la propria salute e se si vuole evitare quell’odioso effetto yo-yo.

Quando si è troppo preoccupati di perdere velocemente cinque chili, infatti, si dimentica che “in fretta” difficilmente fa rima con “per sempre” e che tutti gli sforzi, le diete drastici sostenuti  per far scendere in pochi giorni la lancetta della bilancia quasi mai hanno davvero un beneficio duraturo.

Come perdere 5 kg mangiando bene, muovendosi e restando in salute

Una buona idea, insomma, è capire perché si ha bisogno di perdere cinque (sei, sette o qualunque cifra rientri nella propria idea di “in più”) chili e farlo nel minor tempo possibile.

Se si tratta di peso che si è accumulato rapidamente, proprio perché non si è fatto abbastanza attenzione a tavola o ci si è concessi qualche peccato di gola in più durante le vacanze, eccetera, va bene provare a recuperare da soli e diminuendo quantità di cibo e apporto calorico.

Qualche volta, però, cinque chili in più sono solo il segnale di qualcosa che non va con la propria forma fisica e, prima e più che di perderli, si avrebbe bisogno di affrontare in modo sistemico il problema.

Recuperare un regime alimentare sano, vario ed equilibrato è comunque indicato in ogni caso.

Quello che si può fare subito e per perdere 5 kg da soli è eliminare completamente merendine e snack confezionati, ma anche dolci e frittura, così come alcolici e bibite gassate: rappresentano le cosiddette calorie “vuote”, che non apportano niente in termini di sostanze nutritive all’organismo, ma che vanno smaltite e con fatica.

Al contrario frutta e verdura di stagione e anche crude sono ottime, sia come “spezzafame”, sia durante i pasti perché il loro alto contenuto di fibre ha un forte potere saziante.

Tanta acqua: idratarsi è importante!

Mantenersi idratati è importante quando si sta provando a perdere chili superflui, soprattutto se questi sono associati con fastidiosi inestetismi come la cellulite.

come perdere 5 kg

Tanta acqua è quello che basta, ma anche tisane e infusi possono aiutare, soprattutto durante l’inverno quando è piacevole riscaldarsi un po’ bevendo qualcosa di caldo. Integratori naturali (a base di piperina, tè verde, curcumina, eccetera) sono spesso consigliati quando si tratta di perdere peso velocemente: il loro effetto è blando e, di certo, non possono sostituirsi a una dieta sana ed equilibrata ma, nel disperato tentativo di perdere peso, vale di certo la pena provarli.

Bisogna muoversi!

Immancabile è, invece, l’attività fisica: questo non significa, certo, improvvisarsi culturisti per perdere qualche chilo in più, ma una piccola camminata a velocità sostenuta è una buona pratica che si può provare a far diventare routine.

CONDIVIDI