Pancione con stile: tutti i consigli per avere un look favoloso anche in gravidanza

0
126

La gravidanza è un momento meraviglioso nella vita di una donna, tuttavia i cambiamenti che questa comporta a livello fisico possono provocare disagio. Infatti, anche se il peso non aumenta in maniera eccessiva, il corpo tende ad appesantirsi in alcuni punti critici (come fianchi, pancia, gambe), portando la figura ad apparire più tozza. E’ tuttavia possibile sentirsi bellissime anche con le nuove forme, avendo l’accortezza di seguire alcuni semplici consigli.

Abiti premaman consigli: cosa è meglio indossare

Primo trimestre

abiti premamanPrima di tutto bisogna tenere conto che non tutti i periodi della gestazione sono uguali e di conseguenza anche il look deve adeguarsi ai mutamenti che si verificano man mano a livello fisico. Nei primi tre mesi di gravidanza, infatti, la pancia è poco sviluppata, per tanto è possibile mantenere ancora il proprio stile. Ciononostante, qualora si vogliano già camuffare i primi difetti, ci si può avvalere di pantaloni con elastico in vita, camicie lunghe e morbide, mentre per le occasioni speciali abiti stile impero, a trapezio e wrap dress.

Secondo trimestre

Nel secondo trimestre, invece, quando le forme tendono ad accentuarsi, è bene adottare qualche accortezza in più. Infatti, uno degli errori che viene commesso maggiormente dalle donne in cinta è quello di scegliere maglie estremamente ampie, pensando, in questo modo, di nascondere la pancia. In realtà, ciò che si ottiene è un effetto “a tendone” che va ulteriormente ad allargare la zona del ventre. E’ importante, quindi, scegliere bluse e maglie lunghe, ma abbastanza aderenti, che vadano ad ingentilire le forme del pancione, senza accentuarle. Sono consigliate le stampe, con l’unica accortezza, qualora si scelgano le righe, di evitare quelle ad andamento orizzontale.

abiti premamanNon sono vietate le paillettes e i lustrini, ma devono essere utilizzati con moderazione. Nelle occasioni in cui è richiesto un abbigliamento più elegante è bene indossare abiti premaman o stile impero dalle tonalità chiare, da personalizzare con gli accessori. Due capi da non sottovalutare sono la maxi sciarpa e la borsa oversize, che garantiscono un tocco fashion al look, camuffando al contempo le forme generose.

Ultimo trimestre

Nell’ultima fase della gravidanza, quando il corpo viene sottoposto ai maggiori cambiamenti, il guardaroba deve essere costituito prevalentemente da capi d’abbigliamento passe-partout, come t-shirt in cotone stretch, perfette sia in estate che in inverno, cardigan e maglie morbide (che cadono dolcemente senza fasciare troppo, ma non oversize), jeans con fascia in vita o, in alternativa, leggings a vita bassa da tenere sotto la pancia di tonalità scure.

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Lookdafavola.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here