Coppetta anticellulite: la nuova soluzione lowcost contro la cellulite

0
138
coppetta anticellulite

La coppetta anticellulite è uno dei prodotti che sta facendo più chiacchierare ultimamente, soprattutto con l’arrivo della bella stagione e delle gambe al vento. Ma andiamo in ordine: tutto è partito dal cupping massage o volgarmente detta coppettazione. Si tratta di un massaggio che ha origini molto antiche e che prevede l’aspirazione della pelle all’interno di un vasetto, creandovi il vuoto.

Le coppette che si utilizzavano anticamente erano in vetro, bambù, ceramica e venivano riscaldate, cosicché durante il successivo raffreddamento la coppa si contraesse tirando verso di sé la pelle. Questo trattamento veniva fatto dagli egizi ed è stato per anni praticato nella medicina alternativa cinese, per la cura di diverse patologie.

Se non ci sono prove effettive di una sua funzionalità contro alcune patologie, sembrano tuttavia esservi sotto il punto di vista estetico. Ecco che quindi nelle SPA e nei centri estetici da un paio di anni viene proposto questo tipo di massaggio contro la cellulite. La coppettazione cellulite oggi però viene fatta con coppette di vetro o di silicone, dotate di una valvola apposita che crea il vuoto internamente.

Dai centri estetici si è arrivati oggi a coppette in silicone pratiche da utilizzare anche a casa ad un costo davvero irrisorio. Vediamo i dettagli.

coppetta anticellulite

Cellu-cup, la coppetta anticellulite per casa: costi

Da quando la coppetta cellulite è stata fatta per uso domestico le versioni si sono moltiplicate e quindi oggi in commercio ci sono moltissimi prodotti. Alcuni vanno meglio di altri (li abbiamo provati in redazione) e ci sono anche coppette che addirittura cambiano colore al termine del trattamento (questa è un po’ una scemenza, a dire il vero! :-P). Inizialmente abbiamo preso quelle da 3-4 euro, lascia perdere…! Con una ventina di euro al massimo puoi prendere comunque una buona coppetta.

Acquista la coppetta anticellulite in offerta su Amazon

A cosa serve

La coppetta anticellulite fai da te a casa costituisce un trattamento anticellulite mirato super low cost. La coppettazione ha lo scopo di riattivare la circolazione del sangue, andando a rimuovere il ristagno di liquidi nei tessuti, agendo in profondità. In sostanza la coppetta dovrebbe fare un massaggio connettivale linfodrenante. In particolare la coppetta serve a:

  • riattivare il microcircolo;
  • ossigenare i tessuti;
  • drenare i liquidi;
  • ridurre i cuscinetti (lipolisi) e sciogliere i cumuli adiposi.

coppetta anticellulite

Come funzionano le coppette anticellulite?

La coppetta si utilizza con la pelle bagnata, quindi il momento più comodo per usarla è sicuramente la doccia, dopo essersi bagnate e insaponate la zona. In alternativa si può applicare  dopo aver steso uno strato di olio o di crema. La coppetta non va usata sulla pelle asciutta perché è necessario che scorra con facilità. L’effetto che si ha è quello di un pizzichio, ma non fa male! (non temere)

Con due fai più veloce e meglio!

Acquista ora 2 coppette in offerta su Amazon

La coppetta va appoggiata sulla superficie della pelle umida e va stretta con le dita con forza, rilasciandola si sente che la pelle viene “risucchiata” dalla coppetta. A questo punto vanno fatti movimenti dal basso verso l’alto sulla gamba e invece circolari per cosce e glutei. In alternativa alcuni centri, sulla coscia, fanno movimenti verticali (4’) e poi orizzontali (3’), dando un breve colpo finale a zig-zag (1’). Potete già capire che se avete due coppette potete fare questi movimenti direttamente sulle due gambe per risparmiare tempo. Il massaggio va fatto per una decina di minuti per gamba/zona interessata.

Il massaggio coppettazione per cellulite va fatto con una certa regolarità per funzionare, circa 3-4 volte alla settimana almeno all’inizio. Una volta ottenuti i risultati raggiunti si può ridurre la “dose” a 1-2 volte. Al termine del trattamento si avverte un certo prurito e si può notare un certo rossore sulla zona. Dopo il trattamento è importante idratare la pelle, così da favorire lo smaltimento delle tossine che sono state liberate nei tessuti.

coppetta anticellulite

Chi non dovrebbe utilizzare le coppette per cellulite

Le coppette per cellulite non dovrebbero essere assolutamente utilizzate da chi soffre di problemi di capillari rotti, di vene varicose, da chi ha la pressione alta o prende anticoagulanti. Così anche se la persona soffre di reazioni allergiche quando usa la coppetta anticellulite. Le persone che hanno molti nei nella zona dove utilizzare la coppetta dovrebbero prestare attenzione. Se comunque si hanno dubbi sul fatto di poter impiegare la coppetta sarebbe opportuno richiedere informazioni al proprio medico per delucidazioni.

Raccomandazioni: prevenire meglio che curare si dice

  • Nei centri estetici utilizzano le coppette su varie zone del corpo, compreso il viso: voi non fatelo! Nella confezione delle stesse coppette anticellulite ci sarà scritto. Limitatevi a gambe, glutei, fianchi e pancia, meglio non correre rischi.
  • La coppetta non eliminerà la cellulite per sempre, quindi una volta raggiunto il risultato desiderato dovrai continuare ad utilizzarla almeno una volta alla settimana per il mantenimento.
  • Se quando fai il trattamento il fastidio è troppo puoi ridurre l’effetto limitando l’aspirazione, quindi schiacciando meno la coppetta, per un massaggio più soft. Se hai la pelle mooolto delicata e ti restano piccoli lividi riduci il massaggio e lascia riposare la pelle 2 minuti fra un passaggio e l’altro. Teoricamente (questo sinceramente non lo so perché non ho trovato grande fastidio) dicono che il fastidio si riduca gradualmente con il ridursi della cellulite.

coppetta anticellulite

La coppetta anticellulite funziona?

Sarà suggestione, effetto placebo, noia di fronte sempre alla stessa domanda di fronte allo specchio… non lo so, ma Sì secondo me un po’ a funzionato! Ma devi essere costante! La verità è che la sto utilizzando solamente da una ventina di giorni, quindi oggettivamente probabilmente è un periodo troppo breve, ma ho la sensazione che la cellulite sia un po’ diminuita. Non lo noto alla vista per ora, ma soprattutto al tatto, infatti mi sembra che la pelle sia più tonica e meno ballonzolante. Una collega sostiene la stessa cosa e, anzi, di vedere dei risultati a vista. Lei sta provando a potenziare l’effetto abbinando alla coppetta dei prodotti particolari.

In particolare utilizzando la coppetta quindi non nella doccia (io la utilizzo in doccia perché sono sempre di fretta), ma con un olio per massaggi snellente. In tutti i casi, puoi anche usare la solita crema anticellulite che hai nell’armadietto di casa, presta attenzione al fatto che non si assorba però troppo rapidamente, perché la coppetta deve scorrere bene. In tutti i casi nel giro di 30-45 giorni dovresti notare la differenza.
Inizia il tuo trattamento domani!

Acquista la tua coppetta anticellulite a metà prezzo su Amazon!

Guarda come si usa la coppetta in questo video

*Le informazioni in questo pagina sono da considerarsi a titolo informativo e non sostituiscono in nessun modo il consulto da parte di un medico. Le persone e le loro testimonianze che in alcuni articoli riportiamo parlano anche di risultati straordinari, essendo però le persone diverse tra loro, non si possono garantire per tutti gli stessi risultati. Lookdafavola.it non può essere ritenuto responsabile circa l’accuratezza, la completezza o le informazioni fornite: recensiamo prodotti di cui non siamo né i produttori né i fornitori diretti, in caso di problematiche sui prodotti recensiti sarà necessario contattare il produttore o il fornitore.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here