Scrub corpo: cos’è a cosa serve e come si fa

Si sente spesso parlare dello scrub al viso e al corpo, ci sono fior fiore di ricette di metodi naturali e tantissimi prodotti già pronti. La domanda che ci facciamo, quella che noi pigrone o indaffarate mamme ci facciamo: ma questo scrub serve davvero? Abbiamo davvero il tempo di investire mezzora alla settimana per farne uno? Vale la pena cercare di ritagliarsi questo tempo o è solo un qualcosa in più?

Che cos’è lo scrub corpo

Lo scrub corpo, rispetto a quello al viso, viene spesso sottovalutato, eppure è davvero utile ed efficace. In inverno le gambe e le braccia sono nascoste, quindi potremmo non farci caso, ma in estate: questo trattamento può davvero fare la differenza. In estate e in primavera, per preparare la pelle ad una bella abbronzatura, c’è bisogno di dare una belle esfoliata. Questo è uno step molto importante, perché altrimenti vedrete in modo evidente la secchezza, lo staccarsi di pellicine, e una rete di rughette che danno proprio il senso del vecchio.
Lo scrub è oggi considerato un prodotto, ma di fatto è un processo meccanico fatto sulla pelle, esistono altresì prodotti per fare lo scrub, che è ben diverso. Senza perderci in questi dettagli: lo scrub è una leggerissima abrasione che si fa sulla superficie della pelle, per rimuoverne gli strati superficiali più vecchi. Praticamente si favorisce il ricambio che comunque avverrebbe naturalmente, ma con tempi più lunghi e un aspetto non proprio gradevole di “spellamento” (sì l’ho scritto davvero).

scrub corpo

A cosa serve lo scrub

Lo scrub insomma serve per eliminare le cellule morte e per rendere la pelle morbida e setosa. Dopo lo scrub, la sensazione al tatto e all’occhio è di avere una pelle più giovane, luminosa, morbida ed elastica. Sarebbe da fare tutto l’anno ovviamente. In primavera lo scrub prepara per la tintarella, in estate è il trattamento di bellezza di cui hanno bisogno le gambe e le braccia scoperte, in autunno e in inverno… ci saranno pure delle occasioni in cui sarete scoperte e in cui vorreste apparire al meglio: sotto le lenzuola, in piscina, alla spa. In primavera-estate sarebbe da fare ogni 10 giorni, in inverno-autunno vi concediamo anche 20 giorni, l’importante è la costanza. Chiedervi di farlo una volta alla settimana sarebbe perfetto, ma potreste stufarvi e rinunciarvi.

Quale scrub?

Ci sono molti modi per fare lo scrub con prodotti naturali e fai da te: quando avrete il desiderio di concedervi un po’ di tempo per un trattamento di bellezza tranquillo, sano, naturale, potete infatti fare lo scrub anche solo con miele e sale. Le ricette sono moltissime, ne trovate online una per ogni giorno dell’anno se desiderate. Oggi però vi dico la mia, quindi non vi proporrò scrub nature e fai da te, non oggi: abbiamo fretta. È già tanto che riesca a trovare il tempo per andare dal parrucchiere e dall’estetista, non ho davvero il tempo materiale di fare intrugli lunghi. Tanto più che sono piuttosto maldestra finirei davvero per spargere miele per tutto il bagno!

scrub corpo

Come fare lo scrub: non ci metterete molto, davvero!

In commercio ci sono prodotti ottimi, anche abbastanza economici per fare lo scrub comodamente sotto la doccia. Mentre lasciate agire lo shampoo, il balsamo o la maschera per i capelli, potete quindi impiegare qualche minuto per fare lo scrub al corpo. Aprite il vostro barattolo (magari prima di bagnarvi le mani, per riuscirci meglio), prendete un po’ di prodotto sulle dita e massaggiate, massaggiate, massaggiate!
Gli scrub hanno all’interno delle piccole particelle abrasive che fanno tutto. Attenzione a non usare lo stesso scrub per viso e corpo, vi ritrovereste il viso rosso come un peperone! Benché ben esfoliato sicuramente! I prodotti per il corpo hanno particelle più spesse, al contrario quelle per il viso sono più piccole per un effetto più delicato. La pelle del corpo è più spessa e resistente, quindi può anche permettersi di farsi massaggiare con prodotti più strong.
I prodotti per fare lo scrub sono diversi, la cosa importante è utilizzarli sempre sulla pelle bagnata, quindi sostanzialmente in doccia o quando fate il bagno. Altrimenti, torniamo al discorso del peperone…! In tutti i casi una volta esservi massaggiato il corpo non vi resta che risciacquarvi per bene ed il gioco è fatto. Avete provato? Quanto ci avete messo? Meno di 5 minuti sicuramente. Ecco lo scrub fatto così, può essere fatto sì anche una volta alla settimana, non è necessario prendersi molto tempo.

2 comments
  1. […] i tagli sono moltissimi, così come gli scolli ed i colori. Tutto dipende dalla corporatura, dall’età e dai capi con i quali si indossa. Un must ultimamente è il completo pantaloncino o pantalone […]

  2. […] di diametro, 47 mm di altezza, per una capacità totale di 25 ml. La misura grande si adatta alle donne che hanno abbondanti perdite o a chi ha partorito. Il diametro è di 46 mm, per un’altezza di 52 […]

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *